Macchine laminatrici

Emmetici Srl: macchine laminatrici per l’industria tessile

Ricercare specifici macchinare per chi è molto specializzato in particolari settori dell’industria tessile non è operazione facile in Italia dove le realtà che progettano e realizzano questi macchinari sono poche e dove è difficile scegliere chi lo fa con professionalità e passione.

Le macchine laminatrici a calandra possono essere di varie dimensioni e servono per la creazione di materiali da rivestimento, utilizzato in vari contesti.

Emmetici Srl si propone come riferimento per chi vuole acquistare una macchina laminatrice a calandra in Italia o all’estero. L’azienda con sede a Lurago Marinone, in provincia di Como, progetta e realizza su misura vari macchinari per la lavorazione del tessuto e del non tessuto, ma anche altri elementi quali le macchine per stiratura reti e le macchine di spalmatura erba sintetica.

Scheda Tecnica M-ILTX

Laminatrice tipo M-ILTX con tappeti ad anello aperto completa di molle di tensionatura trasversale e sistema di sospensione pianali superiori tipo ASL/5 multi-level e con cilindri di pressione diametro 150mm, rivestiti in silicone con controllo di livello e pressione fino a 78N/cm2. (Elettro-pneumatico)

  • Tavola: 1200/1600/2200/3200mm
  • Spessore massimo: 100/150mm
  • Temperatura massima: 250°C
  • Riscaldamento superiore: 2x950mm
  • Raffreddamento superiore: 950mm
  • Riscaldamento inferiore: 2x950mm
  • Raffreddamento inferiore: 950mm
  • Calandra pressione: 0/78N/cm2
  • Velocità: 0/15m/min


Scheda Tecnica M-ILTW

Impianto M-ILTW con tappeto ad anello chiuso e sistema allineamento tipo DRS-S1 o completa di allineatori a barra d’inversione e sistema di
sospensione pianali superiori tipo ASL/5 multi-level. Il sistema permette di allungare la vita del tappeto del 30% evitando il sorgere di deformazioni trasversali. Il Sistema ASL/5 consente un controllo uniforme della pressione su tutto il percorso di accoppiatura, oltre ad aumentare l’efficienza delle lavorazioni compreso il raffreddamento (particolarmente adatto per materiali delicati a basso spessore). Comprende un dispositivo di rilevamento/segnalazione e inversione di marcia in caso di inserimento accidentale di oggetti rigidi.

  • Tavola: 1200/1600/2200/3200mm
  • Spessore massimo: 100/150mm
  • Temperatura massima: 250°C
  • Riscaldamento superiore: 2x1080mm
  • Raffreddamento superiore: 1050mm
  • Riscaldamento inferiore: 2x1080mm
  • Raffreddamento inferiore: 1050mm
  • Calandra pressione: 0/60N/cm2


Leggi tutto

Macchine laminatrici a calandra: qualsiasi formato per qualsiasi azienda

Progettando macchine laminatrici a calandra e avendo la possibilità di realizzarle ad hoc per uno specifico cliente, Emmetici Srl riesce a servire ogni azienda nel migliore dei modi, fornendo ad essa il macchinario tarato sulle proprie esigenze.

La laminazione e l’incapsulamento sono due fasi da svolgere con estrema attenzione, rispettando le caratteristiche dei materiali trattati, considerando che spesso si tratta di elementi delicati e di estremo valore.

Vi è la possibilità di scegliere fra formati piccoli, medi e grandi e fra macchine laminatrici a freddo e a caldo.

Per le industrie che hanno una forte esigenza di tenere alti i livelli di produzione vi sono macchine laminatrici a calandra con funzionamento continuo, in grado di far risparmiare molto materiale e di rendere quanto mai efficiente il processo produttivo.

Emmetici Srl: investire in innovazione in Italia e all’estero

Le macchine laminatrici a calandra che Emmetici Srl realizza sono fabbricate tenendo costantemente conto degli sviluppi a livello di mercato e dell’evoluzione tecnologica recente.

Lo stesso discorso vale per la realizzazione di tutti gli altri macchinari o elementi quali ad esempio le macchine trasfer sottovuoto, gli impianti taglia formati, i gruppi di avvolgimento ad aspo e molto altro.

Emmetici Srl offre la propria professionalità ed un accurata consulenza alle aziende di tutta Italia e anche estere.